home Sicilia Millennium  - scrivi al direttore

Cultura&Spettacolo

© sicilia millennium - www.siciliamillennium.it
quotidiano telematico diretto da Enza Garipoli
tutti i diritti riservati
sicilia millennium... e ti affacci al mondo

 

indice delle notizie 
 

 
     vai al supplemento culturale: Misura D'Amore www.misuradamore.it  

 


CATANIA -  Teatro Piscator, frizzante avvio di stagione
con Eduardo Saitta protagonista della commedia brillante in due atti:  HOSTESS…CHE PASSIONE!, scritta e diretta da Salvo Saitta
20 novembre 2006


EDUARDO SAITTA, IL TEATRO E' NEL SUO DNA

CATANIA - HOSTESS…CHE PASSIONE ! è stata condotta al successo da Eduardo Saitta. Una commedia brillante in due atti scritta dall'attore e commediografo catanese Salvo Saitta, nonché genitore del giovane interprete che è stato contornato sulla scena da Massimo Guarnaccia, Sonia Di Marco, Mirella Petralia, Loredana Scalia, Nadia De Luca e Rosario Valenti. La regia è stata curata dallo stesso autore Salvo Saitta.
Hostess Che Passione!
La classica commedia degli equivoci; una perfetta macchina teatrale. La storia di un libero professionista con un'unica passione: le hostess! Ed è proprio questa passione sviscerata che rende la sua vita frenetica. Immaginate cosa significa “gestire” tre storie d’amore contemporaneamente ? Una vera pazzia ! Tre hostess (una francese, una tedesca ed una italiana), tre compagnie aere diverse, orari differenti, ritardi d’atterraggio, ritardi alle partenze, un solo appartamento, una cameriera mezza matta ed un amico come aiuto…ecco con quante cose ha fare il nostro caro Carlo per far quadrare tutti i conti. Perfetti e precisi incastri di orari: Si accompagna la prima fidanzata in aeroporto, l’aereo fa appena in tempo a partire che subito è già atterrata l’altra e nel frattempo è in volo di ritorno la terza. Ma fin quando non vi è la presenza di “perturbazioni” varie tutto fila liscio. Ma ecco i primi nuvoloni: un aereo in anticipo, l’altro non parte, il terzo in ritardo ed ecco che i primi temporali cominciano a scatenarsi sulla testa di Carlo che disperato chiede aiuto all’amico Eduardo. Fioccano come neve le bugie, invenzioni geniali evitano e spiacevoli situazioni, ma ormai le tre hostess si trovano tutte e tre in casa di Carlo che non può evitare il “peggio”.
Non un attimo di respiro, tempi di recitazione serratissimi per una commedia che dall’inizio alla fine offre innumerevoli situazioni divertenti e di sicuro impatto comico.

 

 

argomenti correlati