Enza Garipoli
Direttore responsabile


  Speciale

L'ASSASSINIO DELL'ISPETTORE RACITI

CATANIA - TRAGEDIA ALLO STADIO MASSIMINO
LO SPECIALE SULLA NOTTE DEL DERBY

di Enza Garipoli

.................................  entra


  Speciale Dico

ROMA - DICO: IN SINTESI TUTTE LE NOVITA' DEL DDL SULLE COPPIE DI FATTO

.................................entra


  Inchiesta minori


CATANIA - INCHIESTA NEL DISAGIO MINORILE IN SICILIA
di Enza Garipoli

............................... di più


           IL RACCONTO

Omaggio per i nostri lettori: "ASPETTANDO IL PROCESSO"
 di Enza Garipoli

...............................entra


              MISURA D'AMORE

IL SUPPLEMENTO CULTURALE
"MISURA D'AMORE"
 

.................................. entra


© sicilia millennium 2007
   tutti i diritti riservati

   
 

 

 

DALL'ITALIA E DAL MONDO

21 marzo 2007

ROMA - DECRETO TURCO ANNULLATO DAL TAR DEL LAZIO: RESTA DI 500mg IL LIMITE DI DETENZIONE DELLA CANNABIS
ACCOLTI I RICORSI DEL CODACONS, ARTICOLO 32 E AIDMA

ROMA - Annullato il Decreto Turco dal Tar del Lazio, che ha bocciato solennemente il provvedimento che aveva innalzato, da 500 milligrammi a 1 grammo, la quantità massima di detenzione di cannabis, dopo di che scattavano le sanzioni penali.

La decisione è venuta dai giudici della III sezione quater del Tar del Lazio, che oggi hanno depositato le motivazioni della sentenza cui è stato accolto il ricorso proposto dal Codacons, dall'Associazione Articolo 32 e dall'Aidma (Associazione italiana per i diritti del malato). Pertanto, con tale decisione i giudici hanno annullato "il provvedimento impugnato - recita la motivazione - costituito dal decreto del ministro della Salute, di concerto con il ministro della Giustizia, del 4 agosto 2006". "Il decreto del ministro della salute del 4 agosto 2006 - riporta la sentenza - deve essere annullato in quanto la motivazione dell'atto, peraltro esclusivamente orientata nell'ambito delle ragioni sanitarie, non spiega le ragioni delle scelte operate, né esse vengono adeguatamente giustificate sulla base di approfondimenti tecnici specifici sugli effetti dannosi delle sostanze stupefacenti in questione".

Secondo il Tar, il provvedimento impugnato, dopo aver genericamente constatato che il principio attivo delle sostanze oggetto del decreto "é diverso da quello di altre sostanze stupefacenti, àncora la scelta al minore potere di indurre alterazioni comportamentali e scadimento delle capacità psicomotorie, senza considerare che per il secondo dei suddetti parametri è prevista un'alta incidenza ed intensità di effetti disabilitanti, intesi proprio come grave scadimento della performance pisco - motoria nell'esecuzione di compiti complessi. In relazione a tale parametro il raddoppio del fattore moltiplicatore, da 20 a 40, non appare certo congruo".
Ricordiamo che già il 15 marzo scorso, il Tar aveva già sospeso il Decreto Turco, in quanto aveva ritenuto che tale Legge "non conferisca un potere politico di scelta in ordine alla individuazione dei limiti massimi delle sostanze stupefacenti o psicotrope, che possono essere detenute senza incorrere nelle sanzione penali"; bensì "un potere di scelta di discrezionalità tecnica, soprattutto per quanto attiene alle competenze del Ministero della Salute".

Da Taranto giunge la soddisfazione di don Luigi Larizza, - il parroco del Sacro Cuore di Taranto e fondatore della 'Comunita' Terapeutica Giovanni Paolo II - Il risorto di Martina Franca.
Proprio dalla Puglia, nei mesi scorsi, ha avuto inizio la battaglia contro il decreto del ministro Turco che innalzava da 500 milligrammi a un grammo la quantità massima di cannabis per uso personale.  Don Luigi Larizza ripete che il Decreto, ora annullato, favoriva solo il mondo dello spaccio: nessuno esce da casa con 30-40 canne; chi esce da casa con quel quantitativo è uno spacciatore e il decreto, quindi, copriva lo spaccio".

 

.......................................................................


7 marzo 2007

ARCHIVIO HOME PAGE 7 marzo 2007

....................................................................... per saperne di più


28 febbraio 2007

ARCHIVIO HOME PAGE 28 febbraio 2007
3 marzo 2007..... entra

....................................................................... per saperne di più


Altre notizie

....................................vai all'indice

  email: scrivi al direttore

  

Gennaio  2007 - Le Fiere in Italia

Casella di testo: cultura&show
PUBBLICITA' ON LINE
Per la pubblicità e piccoli annunci su SICILIA MILLENNIUM inviare email a: reclame@siciliamillennium.it
....................................
.entra


    IL TEATRO DI ANNA MAURO

IN ANTEPRIMA, SICILIA MILLENNIUM HA L'ONORE DI PUBBLICARE LA SPLENDIDA COMMEDIA DI ANNA MAURO

IL MIRACOLO 
DELLE UOVA DI PASQUA
 

...........................per saperne di più

  IL BLOG CON ANNA MAURO

PATechnoloGEEK weBLOG
Cliccare su: 
Anna Mauro

...........................per saperne di più

7 marzo 2007

CATANIA - Finali nazionali “Primavera” di Calcio: “La decisione spetta all’Osservatorio nazionale. Impegnati perché Catania abbia questa nuova opportunità”

...........................................entra


7 marzo 2007

CATANIA - UN FESTIVAL DELLA CANZONE SICILIANA
PER BAMBINI

...........................................entra


3 marzo 2007

PALERMO - CON MARILIA CHIOVARO E GINO BONANNO, LA SEMENZOLOGA AND COMPANY di ANNA MAURO
BISSA IL SUCCESSO
di Aldo Reina

........................................... di più


Altre notizie

..............................vai all'indice


 

 



progetto grafico Edizioni Steri -  2004 - 2005
progetto editoriale-impaginazione: Enza Garipoli
© sicilia millennium 2007   tutti i diritti riservati