IN PRIMO PIANO

Informatica - About ASUS

Enza Garipoli
Direttore responsabile

   Sicilia Millennium - www.siciliamillennium.it - 14 ottobre 2009     Prima Pagina:       ROMA - BERLUSCONI: A DICEMBRE COMINCIA LA COSTRUZIONE DEL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA              
home  - spettacoli - medicina - informatica - turismo - archivio - link - credits - ricordi - new cultura
 

 

Ottobre 2009

..............per saperne di più


 La vostra vetrina su Internet

PUBBLICITA' ONLINE
SiciliaMillennium.it

reclame@siciliamillennium.it
....................................
.... di più 


   Misura d'Amore

Il supplemento culturale:
Misura d'Amore

 

.................................. entra


SiciliaMillennium.it

 Home
 Medicina&Salute
Old
&Salute
 Informatica
 Ricordi new
 Link
 Sicilia
 


FRANCESCA PATANE'

 new cultura

MORTO MIKE BONGIORNO

SILVIO BERLUSCONI "SANTO SUBITO"

“Ogni fegatino di mosca è sostanza”
catanesi alla "scoperta" del Salento

 IL SISMA CHE HA FERITO L'ABRUZZO

 PADOVA - SCOPERTO GENE BLOCCA METASTASI

 MORTO LO SCRITTORE  BONAVIRI,

I dipendenti P. A. sono tutti fannulloni?

L'ARS approva riforma sanitaria

 I Luocchi “Storia di vita e di       santi" di Aldo Reina

"I LUOCCHI", DI ANNA MAURO: ANTEPRIMA travolgente di Enza Garipoli

 ROMA - Protocollo di Palermo sulla tratta

Rassegna “Tutti in scena”,

 RIFORMA INTRAMOENIA

“Il martirio di Agata

Gli ITALIANI SI SENTONO BENE

  COLUMBUS DAY ALL'ITALIANA

 Madonna della Buona Nuova


Il sito di Anna Mauro

Il Teatro, le Regie, l'Arte di



www.annamauro.it

...............................


 

 

..............................


© sicilia millennium 2009
   tutti i diritti riservati


   
 

 

 

 

SCIENZA E MEDICINA

16 ottobre 2009

www.siciliamillennium.it                                                                                       

CATANIA - PROGETTO STEP - Specialisti nel Trattamento dell'EP (EIACULAZIONE PRECOC)E: A CATANIA GLI SPECIALISTI DELLA SICILIA E DELLA CALABRIA VIA SATELLITE INSIEME A TUTTA L’ITALIA PER FARE IL PUNTO SULL’EIACULAZIONE PRECOCE E AIUTARE CHI NE SOFFRE
LA SICILIA E LA CALABRIA IN PRIMA LINEA PER IL “PROGETTO “STEP.  13 CITTÀ COLLEGATE VIA SATELLITE E OLTRE 700 SPECIALISTI PER CONFRONTARSI E COMPIERE UN PASSO AVANTI DECISIVO NELLA DIAGNOSI E NELLA TERAPIA DELL'EIACULAZIONE PRECOCE. OGGI POSSIBILE GRAZIE ALLA DISPONIBILITÀ ANCHE IN
ITALIA DEL PRIMO FARMACO, la dapoxetina, PER IL TRATTAMENTO DI QUESTO DISTURBO CHE NELL’ITALIA DEL SUD INTERESSA IL 23% DELLA POPOLAZIONE.


 


CATANIA - Andrologi, endocrinologi, sessuologi medici e urologi di Sicilia e della Calabria parteciperanno, lunedi' 19 ottobre prossimo, a Catania (h. 10.00 – 17.00, Hotel NH Parco degli Aragonesi, Viale Kennedy – Località La Playa) ad un meeting di aggiornamento sul tema dell’Eiaculazione Precoce (EP), un problema per il 23% della popolazione
maschile del Sud Italia.1 All’incontro prendono parte non solo i più qualificati esperti della regione ma anche, collegati in diretta satellitare da Roma, i più importanti esperti italiani e internazionali del problema. L’obiettivo è quello di condividere le più recenti conoscenze in materia di diagnosi e terapia dell’EP e far si che gli esperti della sessualità maschile delle Sicilia e della Calabria (e italiani) possano aiutare sempre più efficacemente i loro pazienti a superare il problema.

Che l’aggiornamento in materia di EP sia importante lo dicono i numeri. L’EP, infatti, è il disturbo sessuale più frequente nel maschio2 dato che si stima che il 20% degli italiani adulti tra i 18 e i 70 anni soffra di questo problema. Che però non è problema solo maschile. Infatti sia negli uomini sia nelle donne partner di uomini con EP, questa condizione provoca ansia, rabbia, frustrazione, perdita dell’intimità, sentimenti che possono mettere a rischio la coppia.
Il 31% degli uomini ha una scarsa soddisfazione nei rapporti sessuali e non di meno le donne che solo nel 38% dei casi si definisce soddisfatta dal rapporto sessuale.4,5 D’altra parte, l’EP è una condizione medica e non solo psicologica e questa sua natura rende fondamentale il ruolo
del Medico Specialista. L’EP risulta, infatti, associata a una ridotta concentrazione di serotonina.6,7 Studi recenti
hanno dimostrato che il riflesso eiaculatorio compare in risposta a un’interazione complessa di stimoli fisiologici e
psicologici nel cervello e nel sistema nervoso centrale in cui gioca un ruolo cardine la serotonina.8,9 Questo
neurotrasmettitore infatti è in grado di controllare l’eiaculazione e la risposta sessuale maschile: un aumento dei
livelli di serotonina a livello del sistema nervoso centrale svolge un’azione inibitoria dell’eiaculazione, ritardandola.
Il ruolo dello Specialista è quindi importante perché questo problema possa essere trattato al meglio. Anche perché
oggi l’EP è un problema risolvibile: è da poco disponibile in Italia, infatti, una nuova soluzione terapeutica a base di
dapoxetina, che agisce proprio sull’attività della serotonina, aumentandone la presenza dove serve, nello spazio
intersinaptico e ritardando così l’eiaculazione. Si tratta del primo – e unico - farmaco ufficialmente approvato per il
trattamento specifico dell’EP, indicato per gli uomini tra i 18 e i 64 anni, disponibile solo su prescrizione medica e
da assumere “al bisogno”, da 1 a 3 ore prima del rapporto sessuale.
L’incontro catanese è organizzato nell’ambito del progetto STEP (Specialisti nel Trattamento dell’EP) un
programma di formazione sull’Eiaculazione Precoce che vedrà coinvolte, sempre oggi, altre 12 città italiane e oltre
700 Medici Specialisti, collegati via satellite con gli esperti presenti a Roma. Il progetto è organizzato e promosso
dalle tre principali Società Scientifiche di Andrologi, Endocrinologi, Medici della sessualità e Urologi: la Società
Italiana di Andrologia (SIA), la Società Italiana di Andrologia e Medicina Sessuale (SIAMS) e la Società Italiana
di Urologia (SIU). Grazie alla tecnologia satellitare, un supporto innovativo in questo genere di iniziative formative
rivolte alla classe medica, l’evento si articolerà in due fasi, la mattina e il pomeriggio:
nella mattinata, i Proff.ri Vincenzo Gentile (Presidente SIA) dell’Università di Roma, Emmanuele A. Jannini
(Presidente della Commissione Scientifica SIAMS) dell’Università dell'Aquila, Vincenzo Mirone (Segretario
Generale SIU) dell’Università di Napoli, Francesco Montorsi (Direttore dell’European Journal of Urology) dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e l'esperto internazionale Jacques Buvat di Lille, past
President dell’International Society for Sexual Medicine, riuniti a Roma si collegheranno via satellite con Catania
(e con le altre 12 città italiane incluse nel progetto: Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Genova, Milano, Napoli, Pisa, Roma, Torino, Trieste e Verona).
I 5 esperti introdurranno ai colleghi italiani i temi cardine:
dalla fisiopatologia ed epidemiologia dell’EP alle nuove soluzioni terapeutiche;
• nel pomeriggio, i lavori proseguiranno nella sede catanese (e nelle altre 12 città italiane) con la discussione e
soluzione collegiale di casi clinici tratti dalla realtà clinica quotidiana. Il tutto sotto la guida dei Proff.ri A. E. Calogero, B. Giammusso, E. Italiano, M. Motta, G. Savoca, V. Sidari. Sebbene l’EP – secondo le statistiche - interessi un uomo su cinque, provochi ansia e frustrazione, riduca l’autostima e la sicurezza sulle proprie capacità sessuali e, con essa, il numero dei rapporti con la partner,10 solo il 66% di chi soffre di EP ammette di aver avuto problemi con la partner e più del 90% non si è mai rivolto al medico. Nonostante una forte compromissione della qualità di vita, quindi, gli uomini pongono numerose barriere ad affrontare il problema e a parlarne. Diverse le motivazioni, prima fra tutte l’imbarazzo.
L’EP resta quindi ancora un tabù, un problema da accertare, un tema di cui dialogare con la partner e soprattutto con il medico.
E proprio per aiutare a parlarne, le tre Società Scientifiche SIA, SIAMS e SIU sono impegnate in una forte campagna di sensibilizzazione (“Eiaculazione Precoce. Vogliamo parlarne?”) che ha preso il via dal web con il sito www.eiaculazioneprecocestop.it. È necessario, infatti, che gli uomini comprendano che non ci si deve colpevolizzare ma che se ne deve parlare: possono contare, infatti, su specialisti aggiornati e preparati che hanno a disposizione gli strumenti per una corretta diagnosi e cura. Oggi, infatti, grazie a progetti come lo STEP, il medico
possiede il bagaglio di conoscenze che gli consente di affrontare adeguatamente il problema e ha, soprattutto, la possibilità, oltre che di fare diagnosi, di risolverlo grazie al nuovo farmaco a base di dapoxetina.
Se, dunque, fino a ieri, le persone interessate da questa condizione non avevano quasi altra scelta che gestire (il più delle volte in silenzio), il proprio disagio, oggi, è possibile ridare fiducia al paziente circa la possibilità di vivere una vita sessuale soddisfacente a beneficio anche della partner. Con il Progetto STEP, promosso e realizzato dalle
tre Società Scientifiche, le conoscenze e le competenze necessarie a gestire questa condizione medica raggiungeranno gli specialisti presenti a Catania, ai quali, i cittadini della Sicilia e della Calabria si potranno
rivolgere con fiducia.

CHE COS’È L’IACULAZIONE PRECOCE

L’EP, secondo le autorità scientifiche internazionali (tra le quali la International Society for Sexual Medicine, l’American
Urological Association e la European Association of Urology) è definita in base a tre elementi chiave: 10,11
1. Eiaculazione che si verifica, in modo persistente o ricorrente, in seguito a stimolazione sessuale minima, prima o durante
la penetrazione e perfino prima che quest'ultima sia avvenuta
2. Mancanza di controllo dell’eiaculazione
3. Conseguenze negative a livello personale (insoddisfazione e frustrazione).

CHE COS'È LA DAPOXETINA

Dapoxetina è il primo farmaco approvato per il trattamento “on demand” dell’Eiaculazione Precoce in uomini tra i 18 e i 64
anni: va assunto, infatti, al bisogno, con un bicchiere pieno di acqua, 1-3 ore prima del rapporto sessuale e. in ogni caso,
non più di una volta nelle 24 ore. E’ disponibile dal 1° luglio nelle farmacie italiane, su prescrizione medica ed appartiene alla
classe farmacoterapeutica “altri urologici”.
Dapoxetina agisce su tutti gli elementi dell’EP: aumenta il controllo eiaculatorio, incrementa il tempo di latenza eiaculatoria,
riduce la frustrazione ed aumenta la soddisfazione dei rapporti sessuali sia nell’uomo che nella partner.
Il farmaco è rapidamente assorbito ed eliminato dall’organismo e, proprio grazie a questo suo rapido assorbimento, è in grado di migliorare la sintomatologia dell’EP fin dalla prima dose.
Si tratta di un farmaco ben tollerato che non presenta alcuna azione negativa sulla sfera sessuale. I possibili effetti collaterali, infatti, sono risultati lievi e transitori.
Dapoxetina è il primo farmaco con la “password”, studiato per evitare il rischio di contraffazione. Consultando il sito www.priligyoriginale.it è possibile verificare se la confezione di dapoxetina acquistata è autentica. Sul retro della confezione è stampato un numero seriale di 12 cifre che inizia con le lettere “SN”, il numero è diverso per ciascuna confezione di Dapoxetina.
Collegandosi al sito www.priligyoriginale.it e digitando nello spazio apposito il numero seriale presente nelle
confezioni (escluso “SN”), è possibile verificare l’autenticità del farmaco.

 

 





 

L'apposito conto corrente aperto dal Banco di Sicilia (UniCredit Group), a cui e' gia' possibile contribuire con versamenti per le vittime e i superstiti dell'alluvione di Messina:
 c/c n. 350350350 intestato a: "Vittime alluvione in Sicilia" (Codice Iban: IT54R0102004600000350350350)
 


 



 

 

.......................................................................


Altre notizie

....................................vai all'archivio

 

  Lettere al direttore

   

 Giornalismo, cinema, sport, enti, istituzioni


 28 luglio 1953 - 16 settembre  2009


LUTTO NEL mondo del GIORNALISMO e della Cultura - FRANCESCA PATANE', GIORNALISTA E SCRITTRICE, PENNA FORTE CONTRO LA MALAUNIVERSITA' ITALIANA, E' DECEDUTA DOPO IMPIETOSA MALATTIa a soli 56 anni
Di Enza Garipoli e Quirino Paris

Francesca ci lascia il suo famoso e inimitabile giornale online
ATENEO PALERMITANO.it

.........................................per saperne di più


 20 settembre 2009

CATANIA - PUCCIO LA ROSA APPELLO ALLA DEPUTAZIONE NAZIONALE E REGIONALE PER RISOLVERE IL DRAMMA DEI PRECARI DELLA SCUOLA

........................................per saperne di più


16 settembre 2009

www.siciliamillennium.it
Nel pomeriggio i voli nell'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo sono ripresi regolarmente-

PALERMO - SOSPESI I VOLI ALL'AEROPORTO CAUSA MALTEMPO
A TRAPANI, i voli sono stati cancellati per le forti raffiche di vento in pista
 

......................................per saperne di più


 1 agosto 2009

www.siciliamillennium.it

BASILIO - AstraZeneca PLC: primo semestre 2009 vendite globali in crescita dell’8% rispetto allo scorso anno 2008. Utile operativo +28%

............................................per saperne di più


 1 agosto 2009


MILANO - RATIOPHARM: i FARMACI EQUIVALENTI sono conosciuti da  9 ITALIANI SU 10
 

............................................per saperne di più


INFLUENZA A  2009

SNAMI: Un tavolo per l’informazione sulla pandemia

Le organizzazioni sindacali dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta si interfacceranno direttamente con un’Unità di crisi del Ministero, per diffondere senza distorsioni le posizioni ufficiali
 

.........................................per saperne di più


Scienza 2009

MILANO - EIACULAZIONE PRECOCE - APPROVATO ANCHE IN ITALIA IL PRIMO FARMACO ON DEMAND  PER IL suo TRATTAMENTO - DAL 1° LUGLIO DAPOXETINA IN FARMACIA

............................................per saperne di più


 Non dimenticare Abruzzo

L'AQUILA  -  Sisma Abruzzo, I NOMI DELLE VITTIME PUBBLICATI SUL SITO DELLA REGIONE ABRUZZO
 

..........................................................di piu'


  .

 




SiciliaMillennium
 Fondato nel febbraio 2001
progetto grafico Edizioni Steri -  2004 - 2005
progetto editoriale-impaginazione: Enza Garipoli
© sicilia millennium 2009
All rights reserved - Tutti i diritti riservati 

- --