IN PRIMO PIANO

 

Enza Garipoli
Direttore responsabile

 

 

   SiciliaMillennium.it - www.siciliamillennium.it - 24 dicembre 2013 - CATANIA: Il Presepe delle Meraviglie       Prima Pagina:              
home  - spettacoli - medicina - informatica - turismo - archivio_2012-13 - link - credits - ricordi - cultura
 


 SiciliaMillennium

 
 

Dicembre 2013

..............per saperne di più


 Giornalismo, cinema, sport, enti, istituzioni


LA PAGINA DEL DIRETTORE - Lettere 


 

 Pubblicità

 La vostra vetrina su Internet

PUBBLICITA' ONLINE
SiciliaMillennium.it

reclame@siciliamillennium.it
....................................
.... di più 


   Misura d'Amore, il Sito

Il supplemento culturale:
Misura d'Amore.it

 

.................................. entra


SiciliaMillennium.it

 Home
 Medicina&Salute
Old
&Salute
 Informatica
 Ricordi new
 Link
 Sicilia
 new cultura

Il sito di Anna Mauro


Il Teatro, le Regie, l'Arte di



www.annamauro.it

...............................


 
I Chiostri del tempo di Colombo
 

TURISMO IN SICILIA e... non solo


Sicily District

....................................di più



 

 

..............................


© sicilia millennium 2013
   tutti i diritti riservati


   
 

 

 

 

NATALE 2013

24 dicembre 2013

www.siciliamillennium.it 


catania - Un magico Borgo di Natale in stile siculo-partenopeo: il Presepe Contino è un esempio di fede, tradizione e sorprendente elaborazione artistica della Natività
DI Enza Garipoli





CATANIA -Siamo già alla vigilia di Natale e la mente e il cuore vanno alle migliori tradizioni della nostra terra e soprattutto all'intramontabile presepe. Ma proprio a Catania è possibile visitare un Presepe eccezionale al numero civico 181 presso il negozio di abbigliamento Fascino.

A questo suggestivo presepe, il suo creatore Angelo Contino, restauratore ed intarsiatore 58enne di Raddusa ma catanese di adozione, ha dedicato quasi un anno. E lo ha felicemente portato a termine in tempo per questo Natale 2013, con artistica abilità realizzando un autentico capolavoro natalizio, un mirabile Borgo di Natale in stile siculo partenopeo del ‘700, in cui sono raffigurati luoghi e personaggi di un presepe particolarissimo ed avvincente.
Oltre ai consueti e noti personaggi che ravvivano e popolano la Natività di nostro Signore, ve ne sono accostati tanti altri che richiamano la tradizione del Regno delle due Sicilie. Tutte le case, compresa quella padronale suggestiva nei suoi mille dettagli, con l’osteria e le altre dimore sono state realizzate interamente in calce e dalle finestre si stagliano stanze completamente arredate. Ci sono, tra gli altri numerosi quadri a se stanti, un altarino votivo dedicato a Sant’Agata, una fontanella e il ruscello, l’angolo con il pastore dormiente e un ameno rinfresco davanti la trattoria caratteristica con la tavola colma di specialità siciliane e partenopee. Inoltre, i variopinti commensali sono allietati da musicanti in piena azione. Non manca lo zampognaro con le gote gonfie nello sforzo di trarre armonie dal suo otre pieno d’aria.
I costumi del popolo che abita il Borgo, sono stati cuciti a mano dallo stesso signor Contino, il quale per la loro realizzazione ha consultato originali illustrazioni d’epoca. I Re Magi, il pastore, i cacciatori, il pastore e le pecorelle, il volo di colombe bianchi auspicanti e simboleggianti la Pace, e tutti gli altri componenti del presepe, sono stati costruiti artigianalmente ad uno ad uno Contino con materiali semplici, quali plastilina, creta, lana, legno, ferro battuto per vari oggetti comprese le ringhiere bombate del terrazzo e dei balconi.
Inoltre, questo presepe è a tre dimensioni, lo si può ammirare dai quattro lati del Borgo: tanto che si ha l’impressione di avere davanti diversi presepi in uno. La Grotta è decentrata, ma tutte le scene convergono verso l’unico polo d’attrazione rappresentato da Gesù Bambino in braccio a Maria: entrambi vestiti con sete e merletti. Accanto un mistico San Giuseppe, solenne e umile nello stesso tempo, eletto a custode e protettore del Salvatore dell’Umanità.


ANGELO CONTINO

“Per passione ho voluto realizzare questo presepe – ha detto Angelo Contino – ma non si tratta di un’opera che si riconduce alla sola tradizione cristiana. C’è di più. Ho voluto rendere omaggio anche al Natale siciliano e in particolare catanese, con l’edicola votiva di Sant’Agata. Il bue, l’asinello e gli altri personaggi del mio presepe, li ho realizzati in terracotta essiccata e poi dipinti a mano. I pastori, con l’anima in ferro dolce, sono vestiti alla maniera napoletana del ‘700 e i costumi li ho cuciti a mano. La fontanella e il ruscello sono in polistilene intagliato, l’acqua perenne è alimentata da una pompa d’acqua a circuito chiuso. Un angolo catanese è costituito dal cacciatore con il fucile e dall’edicola di Sant’Agata in tela dipinta con colori ad olio”.


Un presepe, insomma, che unisce tradizione unita a momenti di vita quotidiana. La pavimentazione su cui sorge il Presepe Contino è in cartongesso inciso a losanghe e spazzolato a mano, dipinto a strati per dare l’effetto della pietra attraverso vari colori e sfumature di grigio per rendere il lastricato in pietra. Il presepe - inserito in un borgo siciliano in cui sono mostrati i mestieri: dal falegname al fornaio e la venditrice di frutta con il banchetto – con le sue luci e le sue sorprese sembra augurare un sereno e felice Natale anche a tutti noi.


 

 

Altre notizie - archivio_2012-13

....................................vai all'archivio 2008

 

  Lettere al direttore: direttore@siciliamillennium.it


   

 Giornalismo, cinema, sport, enti, istituzioni


LA PAGINA DEL DIRETTORE - Lettere 

 21 settembre 2013

www.siciliamillennium.it 

ROMA, 21set13  -  Sanita': stop intramoenia se liste attesa troppo lunghe - Zingaretti, valuteremo dg su tempi, via chi non li rispetta

21 settembre 2013 ore: 18.30
 

..............................                                               ...........per saperne di più

 21 settembre 2013

www.siciliamillennium.it 

21set13  - Influenza, a Catanzaro farmacie attive per campagna vaccinale
21 settembre 2013 ore: 17.34
 

.........................................per saperne di più

 21 settembre 2013

www.siciliamillennium.it 

ROMA, 21set13  -  Recapito a domicilio dei farmaci
Federfarma, Servizi: rischio per la salute pubblica

21 settembre 2013 ore: 15.34
 

.......................................per saperne di più

 21 settembre 2013

www.siciliamillennium.it 

ROMA, 21set13  -  Dossier farmaceutico:  Mandelli: primo passo per mettere in rete i professionisti della salute
21 settembre 2013 ore: 14.34
 

........................................per saperne di più


 20 settembre 2013

www.siciliamillennium.it 

ROMA, 20set13  -  Cresce la sensibilità al dolore e cala l’analgesia con la codeina
20 settembre 2013 ore: 20.50
 

........................... .............per saperne di più


 24 Luglio 2013

www.siciliamillennium.it 

MILANO, 24lug13  -  Stili di vita sani per una vescica in forma: ecco il segreto della prova bikini, I consigli di Fondazione italiana continenza per arrivare in spiaggia in salute e lasciare a casa i problemi dell’incontinenza. Le corrette abitudini per evitare spiacevoli inconvenienti anche in vacanza

24 luglio 2013 ore: 19.30

...................................per saperne di più


 18 luglio 2013

www.siciliamillennium.it 

GERUSALEMME,  -  18 luglio 2013 : Ridotte ricadute sclerosi multipla recidivante remittente

La fase III dello studio GALA pubblicato su Annals of Neurology dimostra che una dose più concentrata di glatiramer acetato somministrata tre volte alla settimana, riduce l'incidenza annua di ricadute nel trattamento della Sclerosi Multipla Recidivante Remittente
18 luglio 2013 ore: 19.00

.........................................per saperne di più


..............................                                            ...........per saperne di più


  .

 




™SiciliaMillennium
 Fondato nel febbraio 2001
progetto grafico Edizioni Steri - Enza Garipoli Edizioni
progetto editoriale-impaginazione: Enza Garipoli
© sicilia millennium 2001 - 2013
All rights reserved - Tutti i diritti riservati  --